rotate-mobile
Cronaca Porto Empedocle

Maxi discarica abusiva vicino al Comune: arriva il sequestro dell'area

Il Municipio dovrà adesso provvedere alla bonifica a proprio carico

E' stata sequestrata dai carabinieri l'ampia discarica abusiva presente nei pressi del Comune di Porto Empedocle e oggetto, nei giorni scorsi, delle denunce dell'associazione ambientalista MareAmico.

La denuncia di Mareamico: situazione drammatica

Si tratta di un'area in pieno centro dove incivili e criminali hanno nel tempo abbandonato rifiuti di ogni genere e sorta. Parte della spazzatura è stata anche incendiata rendendo il rifiuto ancora più pericoloso per la salute oltre che "speciale", con procedure di smaltimento più costose e complesse.

Dopo il sequestro è stato notificato al Comune un provvedimento con il quale si impegna l'Amministrazione comunale a bonificare l'area. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi discarica abusiva vicino al Comune: arriva il sequestro dell'area

AgrigentoNotizie è in caricamento