Piscina comunale di Villaseta, turni per asciugare i capelli

Oltre a vari disagi legati ai servizi igienici e alla struttura in generale, i genitori dei bambini che frequentano i corsi di nuoto oggi hanno avuto una nuova "sorpresa": rotte tutte le prese di corrente all'interno degli spogliatoi

La presa multipla utilizzata dai bambini nell'atrio della piscina

Situazione all'estremo alla piscina comunale di Villaseta, ad Agrigento. Oltre a vari disagi legati ai servizi igienici e alla struttura in generale, i genitori dei bambini che frequentano i corsi di nuoto oggi hanno avuto una nuova "sorpresa": rotte tutte le prese di corrente all'interno degli spogliatoi.

E allora come asciugare i capelli dei bambini? Fuori, nell'atrio, con una fatiscente presa multipla installata velocemente sul posto. Centinaia e centinaia di bambini hanno dovuto, quindi, attendere per tutto il pomeriggio il proprio turno prima di poter asciugare i capelli, utilizzando poi una delle poche prese a disposizione, con i rischi che ne conseguono.

La situazione ha scatenato l'indignazione e la rabbia dei tanti genitori che attendevano all'addiaccio i propri figli alla fine della lezione di nuoto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento