Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Minori autori di violenze su disabili, Lucarelli: "Recuperare i ragazzi con il fiore della legalità”

L’arresto dei due giovanissimi è la continuazione delle indagini che nel gennaio scorso avevano portato al fermo di altri soggetti che avevano torturato e ripreso le scene delle violenze con i telefonini cellulari

“La speranza è quella di far crescere un fiore di legalità per potere recuperare questi ragazzi che seppur giovani hanno avuto modo di avere una escalation criminale molto ampia e rapida”. Questo è l’auspicio che dai microfoni di AgrigentoNotizie è stato espresso dal capitano Francesco Lucarelli, comandante della compagnia carabinieri di Licata dopo l’arresto dei due minori accusati anche di essersi macchiati delle violenze e delle torture commesse ai danni dei soggetti disabili.

Lo stesso ufficiale dell’Arma descrive i contenuti delle immagini che gli aguzzini hanno immortalato con gli smartphone. “Immagini molto crude, abbiamo visto scene – ha detto il capitano Lucarelli - che non riusciremo a dimenticare facilmente”.

Fuoco ai capelli di un disabile e sigarette spente addosso: 14enni incastrati dai video
Fuoco ai capelli di un disabile e sigarette spente addosso: 14enni incastrati dai video

 

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/licata-video-torture-disabili-fuoco-capelli-arresti-minorenni.html

Si parla di

Video popolari

Minori autori di violenze su disabili, Lucarelli: "Recuperare i ragazzi con il fiore della legalità”

AgrigentoNotizie è in caricamento