menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta della costa di Lampedusa

Una veduta della costa di Lampedusa

Dirottato un mercantile con un gruppo di migranti a bordo, sta facendo rotta verso Lampedusa?

Il ministro Matteo Salvini: "Non sono naufraghi ma pirati, le acque territoriali italiane le vedranno con il cannocchiale"

E' stato dirottato un mercantile "Elhiblu" con un gruppo di migranti a bordo, salvati da un naufragio nello specchio d'acqua della Libia, che sta facendo rotta verso Nord con destinazione Malta o Lampedusa. Lo riferiscono - secondo quanto riporta l'Adnkronos - fonti del  Viminale da dove viene sottolineato che si è trattato di un cambio di rotta repentino, dopo che la motonave era arrivata fino a 6 miglia dall'ingresso del porto di Tripoli.

''Non sono naufraghi ma pirati'' - dice il ministro dell'Interno Matteo Salvini. Sempre in mattinata una motovedetta libica aveva intercettato e salvato 120 migranti naufragati in acque Sar libiche e sta rientrando a Tripoli. "E' un primo atto di pirateria, di delinquenza in alto mare  - spiega il ministro dell'Interno Matteo Salvini - il dirottamento a poche miglia da Tripoli di una imbarcazione verso Nord con destinazione Malta o Lampedusa". Il vice premier evidenzia che "le acque territoriali italiane le vedranno con il cannocchiale".

Ore 19.19. Il mercantile #Elhiblu1 sta facendo rotta su Malta con 108 persone in fuga dalle carceri libiche". Lo rende noto su Twitter la Ong Mediterranea Saving Humans.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Gioca 10 euro e ne vince 2milioni: caccia al fortunato di Cattolica Eraclea

  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento