menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipendente del Comune positivo al Covid 19, chiuso il palazzo di città

Gli ambienti, in queste ore, saranno sanificati. Il sindaco: "Continuo ad essere in campo, rischiando in prima persona, per tutelare i miei concittadini"

Un positivo al Comune di Licata. Un impiegato comunale, secondo quanto fatto sapere dal sindaco Galanti, avrebbe contratto il Covid 19.

"La positività - si legge in una nota divulgata dal Comune - dovrà essere confermata dal tampone molecolare". Il sindaco ha disposto l'immediata chiusura del palazzo di Città ed ha ordinato la sanificazione. 

"Insieme a tutto il personale in servizio negli uffici di piazza Progresso - fanno sapere dal Comune -  proprio in questi momenti sta eseguendo il tampone nella tenda da campo allestita in via Panepinto".

“Continuo ad essere in campo, rischiando in prima persona, per tutelare –  dice Pino Galanti – i miei concittadini. La sanificazione degli uffici del palazzo di città è già in corso, ma per oggi il Comune resterà chiuso. Ciò che mi preme sottolineare – conclude il sindaco Galanti – è che non vorrei che il mio sacrificio venisse vanificato dall’incoscienza di qualcuno. Stiamo combattendo una guerra contro un nemico subdolo, ma nessuno può permettersi imprudenze. Perciò restate a casa, uscite solo se è strettamente necessario, non create assembramenti, indossate sempre la mascherina. Insieme ce la faremo". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento