Naro digitalizza l'Anagrafe: è il primo comune in provincia a farlo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Comune di Naro è entrato a far parte ufficialmente dell'Anpr (Anagrafe nazionale popolazione residente) del Ministero dell'Interno. Tutti i servizi dell'ufficio anagrafe sono stati digitalizzati e, di conseguenza, si perderà meno tempo risparmiando sul cartaceo. Naro è tra i primi comuni dell'ex Provincia Regionale di Agrigento a entrare nell'Anpr In tutta Italia i comuni a farne parte, al momento, sono 3723 su quasi 8000.

L'anagrafe di Naro, dunque, diventa nazionale. I residenti che si trovano in qualsiasi altra città italiana  possono effettuare operazioni che fino ad ora potevano solo fare negli uffici di Naro. A breve sarà consentito l’accesso telematico da parte di tutti i cittadini che potranno richiedere tutti i certificati da un portale web. Il sindaco Maria Grazia Brandara ha sollecitato gli uffici a non richiedere certificati ai cittadini, così come prevede la legge 183/2011, ma ad accettare le autocertificazioni.
 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento