Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Dialogo interreligioso, a Palermo due giornate di incontri

Organizzate dalla presidenza della Regione siciliana e dalla Pontificia facoltà teologica di...

Nella giornata di oggi, nella sede arcivescovile di Palermo si svolgera' un incontro congiunto del presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo e dell'arcivescovo di Palermo, Paolo Romeo. Si tratta della prima delle due giornate di studio e riflessione sul dialogo interreligioso e interculturale che si svolgeranno nel capoluogo di regione oggi e domani, organizzate dalla presidenza della Regione siciliana e dalla Pontificia facoltà teologica di Sicilia, in collaborazione con il coppem.

Gli incontri si terranno nella sede arcivescovile di Palermo, alla presenza di esperti dei vari settori culturali, sociali e religiosi provenienti dal mondo cattolico, musulmano ed ebraico. I lavori della giornata odierna saranno avviati dalla relazione di Romeo e Lombardo. Seguiranno gli interventi di tre relatori in rappresentanza dei tre culti religiosi, che svilupperanno il seguente tema:  "La religione come veicolo di pace, fratellanza e dialogo. Religione e Pace sono o dovrebbero essere sinonimi. Perche' allora ci si combatte in nome della religione?".

Nel pomeriggio prevista la  tavola rotonda dedicata al tema "La religione come strumento di percezione e di conoscenza della cittadinanza e della civiltà euromediterranea. Diritti umani, valori della cittadinanza e della coesione delle tre religioni nelle citta' euromediterranee, anche alla luce dei recenti accadimenti geopolitici nell'area", con tre relatori in rappresentanza dei poteri istituzionali decentrati (Ian Mens, sindaco di Moerdijik - Paesi Bassi; Ori Disatnik, sindaco di Binyamina - Israele; Ghassam Samman, responsabile ufficio internazionale Organizzazione delle citta' arabe).

A conclusione della due giorni di lavori, verra' redatta una dichiarazione finale. Nell'ambito dell'evento, martedi' 8 novembre alle 10, si terra' presso l'aula magna della Pontificia facolta' teologica di Sicilia, la conferenza dal titolo "Educare alla convivenza pacifica" con le relazioni del rabbino David Rosen, direttore Internazionale degli affari interreligiosi, l'imam di Amman Moh'd Nouh Ali' Ma'abdeh, recentemente nominato ministro per la gioventu' del Regno di Giordania, Domenico Mogavero, vescovo di Mazara del Vallo e Giovanni Filoramo, docente di storia del cristianesimo e delle chiese presso l'universita' degli studi di Torino. L'incontro sara' moderato dallo scrittore vaticanista Marco Politi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dialogo interreligioso, a Palermo due giornate di incontri
AgrigentoNotizie è in caricamento