menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Di Rosa stamani in via Gioeni

Giuseppe Di Rosa stamani in via Gioeni

Il candidato Di Rosa in via Gioeni: "Basta al mercato abusivo sotto i portici"

Giuseppe Di Rosa è tornato sotto i portici all'indomani del blitz che ha fatto registrare momenti di tensione. "I negozianti e gli abitanti hanno paura, mi hanno raccontato di aver ricevuto minacce ed insulti dopo aver chiesto di spostare le bancarelle"

Dopo la "visita" di ieri, durante la quale non sono mancati momenti di tensione con i venditori ambulanti, il consigliere comunale di Agrigento – e candidato sindaco alle prossime elezioni – Giuseppe Di Rosa è tornato stamani in via Gioeni per dire "no" al mercato abusivo in quella strada. Lo ha fatto, come detto, all'indomani del blitz, durante il quale uno degli ambulanti – nel bel mezzo del "fuggi fuggi" - ha tentato di oscurare la telecamera di un operatore della emittente "AgrigentoTv" che stava riprendendo la merce esposta.

"Non è concepibile – afferma Di Rosa – la presenza permanente di un mercato abusivo nel bel mezzo di una strada dove vi sono numerose attività commerciali che pagano regolarmente le tasse. Ho ascoltato le grida di aiuto dei negozianti e degli abitanti del palazzo 'Oviesse', costretti a convivere con questa situazione: hanno paura, mi hanno raccontato di aver ricevuto minacce ed insulti dopo aver chiesto di spostare le bancarelle". Stamani, in occasione della conferenza stampa convocata proprio in via Gioeni, i venditori abusivi non si sono fatti trovare: hanno smontato le bancarelle e si sono "rifugiati" nel parcheggio vicino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento