rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Detriti sulle strade dopo il nubifragio, limiti di velocità e di transito

Disagi sulla provinciale 37 Caltabellotta-San Carlo e sulla Ribera-Seccagrande

Ancora disagi per la viabilità sulle provinciali, dopo la recente ondata di maltempo. Il settore Infrastrutture stradali del Libero Consorzio ha imposto il limite di transito sulla provinciale 37 Caltabellotta-San Carlo. Precisamente al chilometro 8,5, dove vige il divieto di transito per gli automezzi pesanti (obbligati a seguire un altro percorso) a causa degli smottamenti di fango e detriti che hanno invaso e danneggiato la carreggiata.

Il limite di transito cesserà solo dopo la rimozione dei detriti e il ripristino del fondo stradale danneggiato. Il personale stradale è all’opera anche per rimuovere le situazioni di pericolo su diverse altre strade del comparto ovest.

Sempre con un'ordinanza del settore Infrastrutture stradali, è stato imposto il limite massimo di velocità su tutta la provinciale 33 Ribera-Seccagrande, dove in alcuni punti la carreggiata è stata parzialmente danneggiata dal nubifragio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detriti sulle strade dopo il nubifragio, limiti di velocità e di transito

AgrigentoNotizie è in caricamento