Cronaca

Detenuto si toglie la vita mentre è in cella, inutili i soccorsi

L'uomo aveva sessant'anni. Non si conoscono, al momento, i motivi dell'insano gesto

foto archivio

Tempi duri per il carcere agrigentino. Dopo le violenze e le aggressioni spunta uno “strano” caso di suicidio. Secondo quanto fatto sapere dell’edizione odierna de La Sicilia, un detenuto di 60anni sarebbe stato trovato impiccato. Il fatto sarebbe accaduto domenica pomeriggio.

L’uomo è stato trovato da due compagni di cella. Sul posto, lanciato l’allarme, gli operatori del 118. Non c’è stato nulla da fare, il 60enne era morto. Sull’accaduto sono in atto le indagini del dipartimento di polizia penitenziaria. Al momento non si conosco i motivi dell’insano gesto. La casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” è ancora una volta nell’occhio del ciclone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto si toglie la vita mentre è in cella, inutili i soccorsi

AgrigentoNotizie è in caricamento