rotate-mobile
La storia

Derubata del portafogli mentre è sulla metropolitana, quando la vacanza a Roma diventa più cara del previsto

La sessantunenne agrigentina vedova aveva 300 euro in contanti, dal bancomat i malviventi sono riusciti a fare prelievi ed addebiti per oltre 600 euro

Va in vacanza a Roma e mentre è sulla metropolitana, fra la fermata "Barberini" e "Termini", subisce il furto del portafogli dove custodiva denaro, documenti di riconoscimento e carte di credito. Controllando l'app sul cellulare, poco dopo che aveva scoperto d'essere stata vittima del furto, ha appurato che i malviventi avevano già fatto tre prelievi di 200 euro. Ma c'erano anche tre addebiti di 1,75 euro. Di fatto, alla donna sono scomparsi - così all'improvviso - 605,25 euro dal bancoposta. La sessantunenne agrigentina ha formalizzato denuncia ai carabinieri di Roma-Ostia Antica. Ma in sede di denuncia, a carico di ignoti, non ha potuto fornire l'estratto conto comprovante l'ammontare del furto subito. 

La sessantunenne vedova è stata borseggiata, mentre era sulla metropolitana, senza che s'accorgesse di nulla. La donna ha riferito d'essere stata più volte strattonata perché il treno era super affollato, ma non s'era accorta naturalmente che qualcuno era riuscito ad aprire la sua borsa. Solo quando è scesa alla fermata "Termini" ha trovato la cerniera della sua borsetta aperta ed ha scoperto, appunto, che le era sparito il portafogli dove aveva anche 300 euro in contanti. Ma anche la patente, la carta d'identità, la tessera sanitaria e, appunto, diverse carte di credito. Tutti documenti di cui dovrà richiedere copia. 

La donna, integrando la documentazione mancante al momento della denuncia ai carabinieri di Roma-Ostia Antica, ha riformulato la denuncia-querela, a carico di ignoti, anche nel suo paese, non appena rientrata appunto dalla vacanza che è stata ancora più cara del previsto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubata del portafogli mentre è sulla metropolitana, quando la vacanza a Roma diventa più cara del previsto

AgrigentoNotizie è in caricamento