menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cacciava in area vietata nel Parco dei Sicani: denunciato bracconiere

Fermato dagli uomini del Corpo forestale di Cammarata durante un controllo del territorio. All'uomo sono stati sequestrati il fucile e le cartucce

Un bracconiere è stato denunciato dagli uomini del Corpo forestale di Cammarata perché scoperto a cacciare in una zona vietata. L'uomo è stato scoperto in località Cozzo Tre Monaci all'interno del Parco dei Monti Sicani. Al cacciatore sono stati sequestrati e messi a disposizione dell'autorità giudiziaria, il fucile e le cartucce utilizzate per commettere il reato. Inoltre, è stata fatta una segnalazione alla Ripartizione faunistico venatoria di Agrigento, che provvederà al ritiro del tesserino di caccia al trasgressore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento