menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Favara, pensionato denunciato per sfruttamento del lavoro "in nero"

L'uomo, all’interno del proprio fondo che si trova nel comune di Favara, ha impiegato nella raccolta delle olive un cittadino extracomunitario minorenne, senza adottare tutte le misure miranti ad eliminare i rischi sul lavoro e la sorveglianza sanitaria sul minore, e non comunicando preventivamente alle autorità competenti l’impiego al lavoro della persona

I carabinieri della Stazione di Villaggio Mosè, unitamente al Nucleo carabinieri ispettorato del lavoro di Agrigento, nell’ambito di attività finalizzata alla prevenzione degli infortuni e alla lotta al lavoro nero, hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento, per violazioni alle norme relative alla prevenzione infortuni sul lavoro, M.G., pensionato 75enne di Favara.

L'uomo, all’interno del proprio fondo che si trova nel comune di Favara, ha impiegato nella raccolta delle olive un cittadino extracomunitario minorenne, senza adottare tutte le misure miranti ad eliminare i rischi sul lavoro e la sorveglianza sanitaria sul minore, e non comunicando preventivamente alle autorità competenti l’impiego al lavoro della persona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento