menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Senza patente e senza autorizzazioni, denunciato ambulante a Raffadali

Oltre alla denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica per guida senza patente e alle sanzioni amministrative per 309 euro, all'empedoclino J.B. sono stati anche sequestrati i 28 chili di pesce che stava tentando di vendere

Non aveva patente, né copertura assicurativa; era sprovvisto anche delle basilari autorizzazioni sanitarie, nonché dell'autorizzazione alla vendita. J.B., 20enne di Porto Empedocle, non avrebbe potuto nemmeno guidare il furgone Fiat Fiorino sul quale è stato fermato ieri dai carabinieri della stazione di Raffadali. Il giovane si trovava nelle vesti di venditore ambulante di pesce.

I militari dell'Arma, unitamente agli agenti della polizia municipale di Raffadali, hanno così controllato il giovane, trovandolo senza nemmeno una autorizzazione. Oltre alla denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica per guida senza patente e alle sanzioni amministrative per 309 euro, a J.B. sono stati anche sequestrati i 28 chili di pesce che stava tentando di vendere, che sono stati consegnati alla ditta "Pro Eco" per la successiva distruzione.

Non è il primo episodio per l'empedoclino J.B., fermato e denunciato diverse volte già dal Commissariato di Porto Empedocle, sempre per guida senza patente.

Nel corso del controllo a Raffadali, i carabinieri hanno sequestrato anche un altro carico di pesce di 24 chili complessivi, messo in vendita da un altro venditore ambulante, privo delle necessarie autorizzazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento