Cronaca

Democrazia partecipata, ad Agrigento sorgerà un “Centro educativo per l’autismo”

Si tratta delle somme relative al 2per cento delle assegnazioni finanziarie attribuite dalla Regione con forme di democrazia partecipata che per Agrigento, per l'anno 2015, sono pari a 58 mila euro

Presa d’atto dell’Amministrazione comunale circa l’esito del sondaggio on line sulla scelta di azioni/progetti relativi alla democrazia partecipata. Saranno destinate al progetto per un “Centro educativo per l’autismo”.

La "proposta", infatti, ha conseguito il maggior numero di preferenze online nel contesto dei quesiti proposti per la scelta di azioni  d’interesse comune, le somme relative al 2per cento delle assegnazioni finanziarie attribuite dalla Regione con forme di democrazia partecipata che per Agrigento, per l’anno 2015, sono pari a 58 mila euro.

L’Amministrazione darà quindi esecuzione all’esito popolare della votazione.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Democrazia partecipata, ad Agrigento sorgerà un “Centro educativo per l’autismo”

AgrigentoNotizie è in caricamento