rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

“Villetta di Bonamorone in preda al degrado”: il Codacons documenta lo stato dei luoghi

Si tratta di un parco giochi intitolato al commissario di polizia Beppe Montana: era stato riqualificato e restituito alla pubblica fruizione meno di un anno fa

Era stata restituita alla città lo scorso mese di marzo ma, a distanza di circa 10 mesi, è in stato di abbandono. A denunciarlo, con delle foto scattate sul posto, è il vice presidente provinciale del Codacons Giuseppe Di Rosa.

“È un piccolo parco giochi per bambini autistici che si trova a Bonamorone - dice -che oggi è in preda al degrado”.

I giochi, come documentato dalle immagini, sono stati invasi dalla vegetazione spontanea e al momento è praticamente impossibile farne uso.

Di Rosa ha riferito di aver fatto una segnalazione all’assessore comunale al verde pubblico Giovanni Vaccaro che ha assicurato un suo rapido intervento: la pulizia, infatti, dovrebbe avvenire già nella giornata di domani.

La villetta in questione è intitolata al commissario della Squadra mobile di Palermo Beppe Montana. Ed era stato proprio l’assessore Vaccaro, circa un anno addietro, ad interessarsi della sua riqualificazione. In tale occasione era stato tagliato un pino ritenuto pericoloso per la pubblica incolumità, era stata effettuata la potatura delle siepi ed erano stati ripristinati e ripuliti i giochi per i bambini con la sistemazione della sabbia. Riqualificazione che però avrebbe dovuto prevedere dei periodici interventi di manutenzione prima di arrivare a questo punto.Degrado villetta bonamorone 2-2Degrado villetta bonamorone 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Villetta di Bonamorone in preda al degrado”: il Codacons documenta lo stato dei luoghi

AgrigentoNotizie è in caricamento