menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Licata, degrado igienico - sanitario: il Comune corre ai ripari

Il dipartimento Urbanistica ha stanziato 25.000 euro per l'esecuzione di interventi utili a ripristinare le condizioni di salubrità. A giorni la gara

L’ufficio igiene pubblica dell’Asp di Agrigento ha rilevato a Licata una situazione di grave degrado igienico – ambientale ed il Comune corre ai ripari.

Letta la relazione dell’azienda sanitaria provinciale, il dipartimento urbanistica e lavori pubblici ha stanziato 25.000 euro per eseguire degli interventi urgenti, utili ad eliminare il degrado presente sul territorio. La somma sarà utilizzata soprattutto per interventi di pulizia dei canali, per scerbatura e decespugliamento.

L’intervento sarà eseguito in tempi brevi, considerato che i rischi di carattere igienico – sanitario aumentano con l’arrivo dell’estate. Il Comune ha già pubblicato il bando di gara, invitando una serie di ditte di fiducia a partecipare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento