Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Comune condannato a pagare un milione alla Tua, il caso approda in consiglio

L'amministrazione tira in ballo i predecessori: "Abbiamo preferito la strada del risanamento al dissesto"

Il Comune di Agrigento

Arriva in consiglio comunale il debito fuori bilancio di un milione di euro dovuto alla Tua, società del trasporto pubblico locale, che scaturisce da alcune fatture per l'anno 2012.

"Si tratta - è la difesa del Comune affidata a una nota dell'ufficio stampa - dell'ultimo in ordine di tempo, di una serie di debiti fuori bilancio, silenziati e pagati nel corso di questo mandato amministrativo inerenti gestioni precedenti. L'amministrazione Firetto insediatasi nel 2015, ha subito dovuto fare i conti con un bilancio disastrato, debiti e disavanzi che avrebbero portato chiunque, per alleggerirsi del carico amministrativo, a dichiarare il dissesto. Onta del dissesto richiamata a gran voce da più parti anche nel recentissimo passato".

L'amministrazione aggiunge: "L'amministrazione invece, ritenendo il dissesto finanziario uno sconsiderato aggravio per la corretta gestione della città, ha portato avanti un'azione di risanamento finanziario ancora in corso, che non si potrà concludere rapidamente ma che andrà avanti con precisione, puntualità e coerenza evitando il sorgere di nuove sacche di debiti fuori bilancio e disavanzi e gestendo il bilancio in equilibrio nel rispetto delle norme".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune condannato a pagare un milione alla Tua, il caso approda in consiglio

AgrigentoNotizie è in caricamento