rotate-mobile
Cronaca

Ballottaggi, il dato dell'affluenza alle 19 è in risalita: Favara resta ultima tra i tre comuni al voto

Per tutta la giornata si è temuto l'arrivo della perturbazione tanto annunciata, che però ha risparmiato gli elettori fino a pochi minuti prima delle sette di sera

Elezioni amministrative, nei comuni al ballottaggio si alza il dato dell'affluenza rispetto alla rilevazione del mattino, ma il coinvolgimento massiccio dei cittadini resta al momento un miraggio.

I numeri alle 19 infatti sono ovunque in calo e certamente non è attribuibile al maltempo, che solo intorno alle 19 ha iniziato a sferzare la provincia con precipitazioni importanti. 

Stando ai numeri diffusi dalla Regione, il comune tra i tre dove più bassa resta l'affluenza è Favara, con il 22,19% dei votanti che si è recato alle urne. Nel 2016 erano andati a votare il 32,24% - ma si votava solo in un giorno e in piena estate, come negli altri due centri al ballottaggio -. Nella città dell'Agnello pasquale si sono inoltre registrati alcuni disagi in fase di voto in una delle scuole che raccolgono il maggior numero di sezioni, quella di via Agrigento. Per oltre mezz'ora, infatti, per cause non meglio specificate non vi era la disponibilità della corrente elettrica e alcuni elettori si sono dovuti munire di una torcia elettrica per poter accedere alla sezione e votare.

A Canicattì al voto è andato il 25,46% degli aventi diritto contro il 30% del 2016, mentre a Porto Empedocle ha votato il 27,69% degli aventi diritto, contro il 37,12 del 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggi, il dato dell'affluenza alle 19 è in risalita: Favara resta ultima tra i tre comuni al voto

AgrigentoNotizie è in caricamento