Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Incidenti mortali, in 10 anni le vittime sono state oltre duecento in totale

A queste si aggiungono circa undicimila persone che sono rimaste ferite in seguito a sinistri stradali, stando ai dati forniti da Istat fino all'anno 2016

La cronaca nera di questioni giorni è piena, purtroppo, del dolore per diversi incidenti stradali mortali registratisi nella nostra provincia, alcuni dei quali hanno riguardato minori se non bambini. I numeri forniti da Istat (che a sua volta rielabora informazioni e statistiche fornite da altri enti) dicono che però purtroppo la scia di sangue è estremamente lunga e risalente a molti più anni fa.

Prendendo a riferimento il periodo 2007/2016, infatti, risultano aver perso la vita 211 persone, cui si aggiungono più di 11mila feriti refertati. Guardando alla distribuzione per anno, assolutamente casuale, i dati peggiori risultano quelli registrati nel 2008, quando le vittime della strada furono 39. Il periodo peggiore tra quelli vissuti dalla nostra provincia è stato senza dubbio quello tra il 2007 e il 2010, con in totale 115 vittime, cui si aggiungono
5541 feriti. I numeri, stando al censimento Istat, da quell'anno in poi calano in modo altalenante, con un picco verso il basso nel 2014 (9 morti, 905
feriti) e una rapida impennata nel 2016,  con 17 morti ma “solo” 710 feriti.

Agrigento è anche la provincia con uno dei tassi più alti di incidentalità, segno che qualcosa nella gestione della cosa pubblica è andato storto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidenti mortali, in 10 anni le vittime sono state oltre duecento in totale
AgrigentoNotizie è in caricamento