Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

L'inchiesta sui dati Covid falsati, Zambuto: "Di Liberti sospesa dal servizio"

L'assessore regionale: "Il provvedimento, unitamente all’avvio del procedimento disciplinare, sarà adottato quando sarà notificata l’ordinanza che, ad oggi, non è stata trasmessa agli uffici"

Maria Letizia Di Liberti

"Maria Letizia Di Liberti, con decorrenza dalla data della misura cautelare che la riguarda, è obbligatoriamente sospesa dal servizio in applicazione delle vigenti disposizioni. Il provvedimento, unitamente all’avvio del procedimento disciplinare, sarà adottato quando sarà notificata l’ordinanza che, ad oggi, non è stata trasmessa agli uffici". Lo dichiara in una nota l’assessore regionale alla Funzione pubblica, Marco Zambuto.

"Dati dei contagi Covid falsificati": 3 arresti, indagato l’assessore Razza

Scandalo sui numeri Covid, le intercettazioni: "Altissimo è il dato, chiama il San Giovanni Dio"

Maria Letizia Di Liberti è il dirigente del dipartimento per le Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico (Dasoe) dell'assessorato alla Salute della Regione Siciliana che è finito agli arresti domiciliari in seguito all'inchiesta della Procura di Trapani per dati Covid falsati. 

Le intercettazioni che inchiodano Razza: "Spalmiamo un poco i morti"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inchiesta sui dati Covid falsati, Zambuto: "Di Liberti sospesa dal servizio"

AgrigentoNotizie è in caricamento