Cronaca Campo sportivo / Via Esseneto

Danneggiano finestre e porte per tentare un furto alla scuola dell’infanzia: ladri vanno via a mani vuote

La banda cercava verosimilmente tablet e pc, ma ha dovuto fare dietrofront lasciandosi alle spalle un mare di danni, anche di una certa importanza

(foto archivio)

Danneggiano finestre e porte per tentare un furto alla scuola dell’infanzia “Esseneto”. Sono però costretti, anche perché non hanno trovato nulla di interessante, ad andare via a mani vuote. Banda di delinquenti – difficile pensare ad un unico ladro – in azione, negli scorsi giorni, nell’istituto scolastico. Banda che cercava verosimilmente tablet e pc, ma che ha dovuto fare dietrofront lasciandosi alle spalle un mare di danni, anche di una certa importanza. A denunciare il danneggiamento, con relativo tentato furto, alla polizia è stato il vice preside. E i poliziotti della sezione Volanti della Questura hanno già avviato le indagini per cercare di dare un nome e cognome ai delinquenti.

Durante la notte, la banda s’è intrufolata danneggiando una finestra della palestra. Poi, per farsi largo all’interno dell’istituto, sono state danneggiate le porte della stessa palestra, dell’aula di lettura, del gabbiotto e quella che porta al piano superiore. Tutto, di fatto, è stato messo a soqquadro, ma non è stato portato via nulla – secondo quanto è stato accertato dagli stessi responsabili dell’istituto per l’infanzia. Appare scontato che quale primo passaggio investigativo, i poliziotti abbiano verificato la presenza di eventuali impianti di video sorveglianza posti sia a presidio dell’istituto comprensivo che nelle immediate vicinanze. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiano finestre e porte per tentare un furto alla scuola dell’infanzia: ladri vanno via a mani vuote

AgrigentoNotizie è in caricamento