rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Danni allo stabile che fu scuola e trasporto dei disabili non pagato, citato il Comune

La "Iciel sas" - proprietaria dell'immobile che ospitò la "De Cosmi" - ha chiesto il risarcimento di 53.293 euro. La Alas - sezione AgrigentoOnlus invoca, invece, il pagamento di 157.529 euro

Nuove, ulteriori, grane per il Comune di Agrigento. Il sindaco, Lillo Firetto, nelle ultime ore, ha autorizzato la costituzione in giudizio dell'ente per difendersi in altrettanti procedimenti nei quali è stata chiesta la condanna a pagare del Municipio. C'è il caso in cui viene chiesto il risarcimento dei danni provocati ad un immobile usato come scuola e c'è quello del mancato pagamento per il trasporto dei disabili. 

Stabile adibito a scuola "De Cosmi" danneggiato

L'ente è stato citato in giudizio - davanti al tribunale - affinché venga dichiarato responsabile del deterioramento dell'immobile avuto in locazione e adibito a scuola elementare "De Cosmi". La "Iciel sas" - proprietaria dello stabile - ha chiesto il risarcimento dei danni provocati che sono stati quantificati in 53.293 euro. Il sindaco Lillo Firetto ha autorizzato la costituzione del Municipio in giudizio ed ha affidato l'incarico di difesa e rappresentanza dell'ente al funzionario specialista Rita Salvago.

Trasporto dei disabili non pagato 

Palazzo dei Giganti si costituirà nel giudizio promosso dinanzi alla Corte di Appello di Palermo dall'Alas - sezione AgrigentoOnlus - . L'Alas ha chiesto ai giudici di condannare il Comune al pagamento di 157.529 euro, oltre interessi legali e rivalutazione monetaria. La Corte d'appello ha rigettato il ricorso di impugnazione della Onlus, non ritenendo dovuto il pagamento dei corrispettivi per il trasporto di disabili effettuato dalla associazione nel periodo tra il 1988 e il 1996. La Cassazione ha però rinviato la sentenza ad una diversa composizione della Corte di appello di Palermo per la pronuncia. Il sindaco Firetto ha affidato la difesa e la rappresentanza dell'ente sempre all'avvocato Rita Salvago. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni allo stabile che fu scuola e trasporto dei disabili non pagato, citato il Comune

AgrigentoNotizie è in caricamento