Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Danni da maltempo, arrivano 375mila euro per i lavori in città

I fondi sono della Protezione civile regionale, il decreto in sé è stato notificato al Municipio ad inizio del mese di dicembre ma solo nei giorni scorsi sono stati prodotti i primi atti formali

(foto ARCHIVIO)

Danni alla viabilità e al territorio comunale post alluvione del 2018, ad Agrigento arrivano 375mila euro da parte della Protezione civile regionale e il Comune si mette di lena buona per avviare gli interventi.

Il decreto in sé è stato notificato al Municipio ad inizio del mese di dicembre ma solo oggi sono stati prodotti i primi atti formali, cioè quelli di indicazione dei responsabili unici dei procedimenti che dovranno poi praticamente consentire la realizzazione dei progetti. Parliamo al plurale perché, dagli atti oggi pubblicati, se si esclude un progetto da 50mila euro per interventi che dovrebbero riguardare (o almeno, in larga parte hanno già riguardato) la rimozione del fango esondato dal fiume Akragas, altri progetti da 30 e 50mila euro saranno effettuati in varie zone della città.

Dove? Un mistero, per così dire. Al momento negli atti disponibili sull’albo pretorio del Comune non vi sono infatti indicazioni precise sul dove si trovino le aree danneggiate da ripristinare e anche il Municipio non ci ha fatto sapere altro che le somme serviranno per realizzare “Diversi lavori di messa in sicurezza della viabilità censiti ove si riportarono danni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni da maltempo, arrivano 375mila euro per i lavori in città

AgrigentoNotizie è in caricamento