rotate-mobile
Cronaca

Maltempo nell'Agrigentino, danni e disagi: a Sant'Angelo Muxaro vola un tetto di 60mq

Lavoro "no stop" per i vigili del fuoco, che hanno dovuto fronteggiare i danni e i disagi. Il forte vento di Maestrale, che oggi potrebbe raggiungere i 60 km/h, non cederà prima di domattina

Il maltempo sta provocando non pochi disagi nel territorio Agrigentino. Al centralino del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento, da ieri sera a stamattina, sono giunte oltre venti richieste di soccorso: alberi sradicati e finiti in strada, serbatoi idrici pericolanti, tegole e pali dell'illuminazione in bilico.

A Sant'Angelo Muxaro, in particolare, un soffitto di 60 metri quadrati è stato sradicato da un'abitazione in via Pergole: sul posto stanno operando gli uomini del Nucleo Saf (Speleo - alpino - fluviale) dei vigili del fuoco.

Lavoro "no stop", dunque, per i pompieri di Agrigento, che hanno dovuto fronteggiare i danni e i disagi. Il forte vento di Maestrale, che oggi potrebbe raggiungere i sessanta chilometri orari, secondo le previsioni non cederà prima di domattina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo nell'Agrigentino, danni e disagi: a Sant'Angelo Muxaro vola un tetto di 60mq

AgrigentoNotizie è in caricamento