menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un tratto della via Imera (foto archivio)

Un tratto della via Imera (foto archivio)

"Danneggiò tre auto in sosta la notte di Natale", rimesso in libertà

Si tratta di un ventisettenne che era stato arrestato dai carabinieri ed il Pm lo aveva posto ai domiciliari. Disposto nei suoi confronti l'obbligo di firma

Ha lasciato gli arresti domiciliari il ventisettenne che, la notte di Natale, era stato arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale dopo che avrebbe colpito, danneggiandole, tre auto parcheggiate in via Imera.

LEGGI ANCHE: DANNEGGIA TRE AUTO IN SOSTA

L’uomo, S. D. C., quando erano arrivati i carabinieri si era scagliato contro di loro. Era stato perciò arrestato ed il Pm di turno in Procura ne aveva disposto i domiciliari. Ora, accogliendo l’istanza dell’avvocato Daniele Re, il giudice Francesco Gallegra ha rimesso in libertà il giovane, disponendo nei suoi confronti l’obbligo di firma in Questura. Il processo per direttissima, con il rito abbreviato, è stato fissato per il prossimo 23 febbraio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento