Nuovo vaso distrutto in centro città, vandali ormai fuori controllo

Sradicato uno degli oggetti di ceramica, donato dall'ex assessore Beniamino Biondi, nella mattinata di oggi è stato sostituito sempre a spese dell'ex amministratore

Ci risiamo. Approfittando della praticamente più totale impunità, ignoti hanno distrutto un nuovo vaso ornamentale al viale della Vittoria. I vandali, hanno sradicato il pesante oggetto, posto ai lati del marciapiede sud della "passeggiata" cittadina e lo hanno lanciato giù in via Crispi. Fortunatamente, nonostante l'arteria sia intensamente trafficata, nessuno è rimasto ferito, segno probabilmente che i fatti sono avvenuti in piena notte, quando nessuno transitava da quelle zone.

Troppi danneggiamenti, la promessa del sindaco: "Rafforzeremo i controlli"

Si tratta ormai dell'ennesimo atto di questo tipo: è ormai da alcuni anni che quei vasi - che sono stati sostituiti integralmente dopo i numerosi danneggiamenti che li avevano quasi fatti "estinguere" - diventano oggetto di "attenzioni particolari" da parte di ignoti, i quali possono contare sulla più assoluta impunità.

WhatsApp Image 2019-01-21 at 10.56.55 (1)-2

Ad oggi infatti nessuno è mai stato individuato per quei fatti, né tantomeno si è - nonostante le numerose richieste - pensato ad un potenziamento del sistema di videosorveglianza cittadina in quell'area.

Vasi andati quasi tutti in frantumi, l'Accademia di belle arti pronta a collocarne di nuovi

Il vaso danneggiato era stato donato dall'ex assessore comunale Beniamino Biondi, il quale ha già provveduto a chiedere all'Accademia di belle arti di sostituire l'oggetto, fatto che é avvenuto questa sera. Lo stesso Biondi ha annunciato la volontà di denunciare il fatto alle autorità competenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-01-21 at 11.00.10-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento