rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Favara / Viale Stati Uniti

Favara si sveglia sotto shock: danneggiata la statua di Gesù: via alle indagini

Dopo aver leso la il busto del Cristo e della Madonna della "Muntagnè" adesso è stato distrutto il volto del monumento in via Saragat

Nuovo danneggiamento sacrilego a Favara. Ignoti, nella notte tra venerdì e sabato, hanno distrutto il volto di una statua di Gesù che era stata collocata solo alcune settimane prima in viale Stati Uniti. Un fatto che ha duramente scosso la comunità locale a partire dal sindaco Anna Alba, che sui social ha pubblicato una dura presa di posizione sul tema.

"Favara oggi si sveglia con l'ennesimo atto vandalico a scapito dell'intera comunità. - ha scritto -. Atti vili che ledono l'immagine di un paese che non tollera più questi gesti. Ma Favara si rialza".

Del fatto sono stati informati anche i carabinieri della Tenenza di Favara che hanno avviato le indagini per identificare l’autore o gli autori del danneggiamento che potrebbe non essere solo una "bravata" isolata. Infatti, nell'ultimo anno sono stati diversi gli atti vandalici di questo tipo: come si ricorderà, ad esempio, le statue della Madonna e di Gesù della "Muntagnè" , il monte Caltafaraci, sono state più volte distrutte da ignoti.  Si sta già, comunque, già provvedendo a tentare di restaurare la statua di via Stati Uniti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Favara si sveglia sotto shock: danneggiata la statua di Gesù: via alle indagini

AgrigentoNotizie è in caricamento