Martedì, 16 Luglio 2024
Città in allarme / Favara

Danneggiamento e furto agli uffici Anagrafe e Tributi del Comune, microcriminalità sempre più scatenata

Il sindaco: "È un fatto grave perché perpetrato contro una struttura pubblica e che rappresenta l’ennesima dimostrazione di come la microcriminalità sia al momento estremamente attiva nella nostra città"

Sono riusciti ad aprire la porta di ingresso senza lasciare tracce, ossia senza effrazione? O molto più facilmente si sono nascosti all'interno dei locali e hanno atteso che la sede comunale - quella che ospita gli uffici Anagrafe e Tributi - del Belvedere-San Francesco venisse chiusa dagli impiegati? Sono questi alcuni degli interrogativi ai quali dovranno rispondere i carabinieri della tenenza di Favara chiamati ad individuare i ladri che, la scorsa notte, hanno danneggiato e derubato la macchinetta per le foto-tessera e il distributore automatico di bevande. 

Un raid che ha, di fatto, confermato - come sostenuto dallo stesso sindaco di Favara, Antonio Palumbo, - che "la microcriminalità è, al momento, estremamente attiva in città". 

ufficio tributi e anagrafe comune favara-2

I ladri hanno portato via pochi spiccioli, a quanto pare non sarebbero riusciti ad arraffare la cassetta con i contanti. Né ad aprire - nonostante ci abbiano ripetutamente provato - la porta dell'ufficio dove vengono rilasciate le carte d'identità e dove verosimilmente qualche contante poteva anche esserci. Forse qualcosa li ha fatti desistere e fuggire. 

Inevitabile lo sdegno dei favaresi che, da mesi e mesi ormai, reclamano maggiori controlli e presenza sul territorio da parte dei carabinieri della locale tenenza. "Esprimiamo viva condanna per il furto con danneggiamento perpetrato nella notte. È un fatto grave, che abbiamo ovviamente denunciato alle forze dell’ordine, perché perpetrato - è stato chiaro il sindaco Antonio Palumbo - contro una struttura pubblica e che rappresenta l’ennesima dimostrazione di come la microcriminalità sia al momento estremamente attiva nella nostra città. Abbiamo già chiesto un potenziamento delle attività di controllo agli organi preposti nelle scorse settimane”.

Aumento della microcriminalità, Palumbo incontra i vertici dell'Arma: "Chieste specifiche attività di controllo"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiamento e furto agli uffici Anagrafe e Tributi del Comune, microcriminalità sempre più scatenata
AgrigentoNotizie è in caricamento