L’urlo straziante di Daniela Musso, il cugino della donna: "Dal giudice buone speranze"

Il profilo Facebook, ogni giorno, è preso d’assalto da decine di mamme che supportano la 40enne di Ribera

Daniela Musso

La vicenda di Daniela Musso torna a tenere banco. La riberese, ma residente a Milano, aveva lanciato decine di appelli. Il motivo? Secondo quanto lei stessa aveva riferito, i servizi sociali avevano deciso di rendere i suoi figli adottabili. La quarantenne che ha lasciato la Sicilia per lavoro, ha anche dei problemi di salute, e sui social aveva chiesto aiuto a tutti.

LEGGI ANCHE: BLOCCATE LE ADOZIONI

Daniela Musso, adesso torna a parlare. Il suo profilo Facebook, ogni giorno, è preso d’assalto da decine di mamme che la supportano. A scrivere, oggi, è il cugino: “Continuiamo  a lottare. Daniela ed il marito, per la seconda volta, sono stati ascoltati dal giudice. Sembrerebbe che lui sia favorevole al rientro a casa dei bambini, storia diversa per il servizio sociale. Voglio ringraziare tutti, noi non molliamo”.

LEGGI ANCHE: SONO MALATA, VOGLIONO PORTARE VIA I MIEI FIGLI

In tanti ancora una volta, hanno messo nero su bianco la vicinanza a Daniela Musso, scrivendo dei messaggi di incoraggiamento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento