menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ex presidente della Provincia Eugenio D'Orsi

L'ex presidente della Provincia Eugenio D'Orsi

"Abusò del ruolo istituzionale": D'Orsi condannato ad un anno

E' questa la sentenza emessa dal Tribunale di Agrigento per l'ex presidente della Provincia Eugenio D'Orsi, cui venivano contestati dei rimborsi spesa pagati dall'Ente per una serie di pranzi effettuati senza che risultasse adeguatamente motivato il fine istituzionale

Un anno di reclusione, pena sospesa, per abuso di ufficio.

E' questa la sentenza emessa dal Tribunale di Agrigento per l'ex presidente della Provincia Eugenio D'Orsi cui venivano contestati dei rimborsi spesa pagati dall'Ente per una serie di pranzi effettuati senza che risultasse adeguatamente motivato il fine istituzionale.

Il 23 febbraio scorso, al termine della requisitoria, l'accusa aveva chiesto una condanna a 6 anni di reclusione e l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.

Riguardo alla vicenda delle palme, che sarebbero state piantumate nella villa di D'Orsi, il Tribunale ha disposto la restituzione degli atti alla Procura per riqualificare il reato da peculato in corruzione.

Nell'ottobre 2011 l'allora presidente della Provincia fu chiamato a comparire per essere interrogato come persona indagata: per la Procura avrebbe "sfruttato il suo ruolo istituzionale per finalità private", e gli veniva contestato tra l'altro di aver fatto piantumare nel proprio giardino 40 palme destinate al giardino botanico di Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento