Cronaca

Grandi lavori per il Cupa: attesi 800 mila euro dalla Regione

Il sindaco Lillo Firetto è alla ricerca di un management che possa gestire il polo, dopo l'addio dell'ex Provincia. Salgono le "quotazioni" di Gaetano Armao

La sede del Cupa

Si lavora per il futuro del Cupa, il Consorzio universitario di Agrigento. Il sindaco Lillo Firetto, socio di maggioranza, è alla ricerca di un management che possa gestire il polo, dopo l'addio dell’ex Provincia. Sempre più accreditata la nomina a presidente dell’ex assessore regionale Gaetano Armao, al posto di Enzo Sardo, che dovrebbe comunque fare parte del Cda insieme a Giovanni Di Madia.

Firetto, come si legge sul Giornale di Sicilia, “attende le mosse della Regione che dovrà trasferire al Cupa la somma di 800 mila euro quale contributo straordinario per il polo. Tra Comune e Camera di commercio, il consorzio ha a disposizione solo 200 mila euro (150 mila Comune e 50 mila l’ente camerale), ma per mantenere i livelli formativi sono necessari altri soldi. In tutto 774 mila euro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grandi lavori per il Cupa: attesi 800 mila euro dalla Regione

AgrigentoNotizie è in caricamento