menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cugno Vela, nessun progetto in Comune per il recupero della struttura

Si tratta di uno dei parcheggi più grandi della città, dovrebbe accogliere bus turistici e camper e invece è impraticabile e privo di servizi

Nessuna proposta attualmente è stata avanzata agli uffici comunali per il recupero del parcheggio di Cugno Vela. A confermarlo durante i lavori della prima commissione consiliare, dedicati alla situazione degli impianti dedicati alla sosta in città, è stato il funzionario del settore Viabilità. La struttura, oggi in profondissimo stato di abbandono dovrebbe rappresentare il principale parcheggio per i bus turistici e per i camper che arrivano in città, con i primi che sono obbligati anche a pagare la tanto contestata tassa di stazionamento. 

L'area è al momento priva di servizi e non accessibile ai mezzi a causa delle pessime condizioni in cui versa e dovrebbe trovarsi al centro di un contenzioso legale con il Parco archeologico, che attraverso un privato la gestiva fino a qualche anno fa. Nonostante una mozione votata dal consiglio comunale ancora oggi non sono stati però prodotti atti in tal senso né, appunto, si è pensato a recuperare la struttura.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento