Consorzio universitario "Empedocle", è boom di iscrizioni per il nuovo anno accademico

Le immatricolazioni ai nuovi corsi di laurea pare stiano superando le aspettative, anche se molti saranno a numero chiuso

La cerimonia del "Graduation Day"

Consorzio universitario di Agrigento, le iscrizioni aumentano a vista d'occhio e le preoccupazioni sul futuro della struttura, almeno nell'immediato, sembrano ormai un ricordo lontano.

Architettura, Scienze della formazione ed Economia: ecco i nuovi corsi

Stando infatti alle primissime indiscrezioni, starebbero registrando ottimi risultati i nuovi corsi di laurea aperti da Palermo nella nostra città giusto quest'anno dopo un lungo periodo di incertezze. Primo per perferenze è Scienze dell’educazione per la prima infanzia, che è anche l’unico non a numero programmato e senza pre-esame che potrebbe a breve registrare il "tutto esaurito"..

In ordine troviamo poi Economia e amministrazione aziendale e Architettura e ambiente costruito, mentre stabili sono i numeri per quanto riguarda Servizio Sociale, l’unico corso “sopravvissuto” agli anni della “carestia”. Ottimi risultati ha già portato a casa invece il corso in Mediazione linguistico interculturale, realizzato dal Cua con Trisform-Agorà Mundi, che, nonostante il costo di iscrizione avrebbe già fatto registrare 45 adesioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un milione e ottocentomila euro di crediti: il Cua batte cassa con enti ed associazioni

Se il Cua non ha ancora avviato le procedure di trasferimento nel centro storico, come più volte annunciato, a fine mese ci sarà un'assemblea dei soci curante la quale si dovrebbe votare una presa d'atto dell'attuale costituzione del Cda, che in attesa delle decisioni della Regione - cui spetta nominare il nuovo presidente - è ancora quello dei mesi scorsi con il vicepresidente Giovanni DI Maida nel ruolo di reggente facente funzioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento