menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crollo palazzina in via Brancati a Favara, nessun ferito

I vigili del fuoco, intervenuti subito sul posto insieme agli operatori del 118 e ad un massiccio numero di carabinieri, hanno utilizzato una "termocamera" per stabilire che non vi fosse nessuno sotto le macerie

Solo tanta paura, fortunatamente, a seguito del crollo avvenuto ieri sera, alle 22 circa, a Favara: una porzione di una palazzina di quattro piani in via Guido Brancati si è improvvisamente sbriciolata. Il boato, la polvere, i quintali di calcestruzzo che hanno invaso l'intero quartiere di via Capitano Callea. Nessun ferito. Vista l'entità del crollo, in tanto subito hanno iniziato a cercare e a scavare tra le macerie.

Ma i vigili del fuoco del Comando provinciale di Agrigento, intervenuti subito sul posto insieme agli operatori del 118 e ad un massiccio numero di uomini e mezzi dei carabinieri, hanno utilizzato una "termocamera" per stabilire che non vi fosse nessuno sotto le macerie. Ancora sconosciuta la causa del crollo della palazzina. A far rabbrividire i residenti è, anche, il fatto che ieri mattina, proprio dove adesso si trovano quelle macerie, si è svolto il mercatino rionale: in caso di crollo durante il suo svolgimento, il bilancio sarebbe stato disastroso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento