rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Crollano muro e strada a Cannatello, Mareamico: "Un disastro annunciato"

Si tratta dell'unico collegamento viario che conduce al lido balneare. Secondo gli ambientalisti era necessario effettuare un intervento urgente quando ancora la situazione non era così grave: "Adesso bisognerà spendere almeno 200 mila euro"

Muro e strada in contrada Canntello vengono sono venuti giù e adesso il Comune di Agrigento, secondo Mareamico che ha denunciato il fatto documentando i danni con un video, sarà costretto a spendere almeno 200 mila euro per il completo ripristino.

Il lido balneare poco distante dalla spiaggia delle Dune adesso si ritrova con l'unico collegamento viario pesantemente danneggiato.

Mareamico sostiene che il pericolo crolli esiste addirittura dal lontano 2015 e che già allora era stato sollecitato un intervento per evitare il peggio: "Se si fosse intervenuti 6 anni fa, quando ancora la situazione era decisamente più gestibile, sarebbero stati necessari soltanto 5 mila euro per mettere in sicurezza il muro sottoscarpa ed evitare che venisse giù il marciapiede. Ora il Comune di Agrigento si vedrà costretto a spendere almeno 200 mila euro per rifare il muro e riparare la strada.

Il crollo -conclude Mareamico - è avvenuto perchè l'opera era stata realizzata contro ogni logica ingegneristica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollano muro e strada a Cannatello, Mareamico: "Un disastro annunciato"

AgrigentoNotizie è in caricamento