rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Centro città

Il maltempo lascia il segno: è crollato il tetto di una casa disabitata

L’area del centro storico è stata transennata per evitare rischi e il proprietario dell’immobile dovrà adesso ripulire e mettere tutto in sicurezza

Gli effetti del maltempo perdurano. In via Sanso, nei pressi della più nota via Neve, ieri, è crollato il retto di un’abitazione disabitata. Sono accorsi i vigili del fuoco, gli uomini della polizia municipale e i tecnici dell’Utc. L’area è stata transennata per evitare rischi e il proprietario dell’immobile dovrà adesso ripulire e mettere tutto in sicurezza.

Costone dell'Addolorata, eliminati tutti i massi in bilico

Il forte boato - il tetto dell'abitazione è praticamente imploso - ha terrorizzato tutti i residenti del centro storico di Agrigento. E nel "ventre" di "Girgenti" già da qualche settimana si registrano crolli e cedimenti. Le piogge sono andate, di fatto, ad aggravare tante criticità già esistenti. 

Cede un pezzo della "casa delle bambole"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il maltempo lascia il segno: è crollato il tetto di una casa disabitata

AgrigentoNotizie è in caricamento