Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

La Croce rossa presente alla commemorazione delle vittime di Lampedusa

Il presidente del Comitato di Agrigento: "Abbiamo partecipato per motivi istituzionali, ma sarebbe stato un bene evitare una simile cerimonia a quasi un mese di distanza dalla tragedia e, perlopiù, senza i superstiti"

Angelo Vita

La Croce Rossa Italiana presente alla cerimonia di Stato in memoria delle vittime del naufragio di Lampedusa. Il presidente del Comitato provinciale di Agrigento, dr. Angelo VITA, ha preso infatti parte alla celebrazione organizzata nello spiazzale del porticciolo turistico di San Leone (Agrigento). 

"Abbiamo partecipato per motivi istituzionali, - ha detto il presidente Vita - ma sarebbe stato un bene evitare una simile cerimonia a quasi un mese di distanza dalla tragedia e, perlopiù, senza i superstiti che non hanno così potuto piangere i propri cari deceduti nell'immane tragedia".

Angelo Vita condivide e rilancia, inoltre, l'idea del sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, che ha chiesto al Capo dello Stato che il 3 ottobre, data del tragico naufragio, sia il giorno della memoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Croce rossa presente alla commemorazione delle vittime di Lampedusa

AgrigentoNotizie è in caricamento