menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il municipio di Porto Empedocle

Il municipio di Porto Empedocle

Crisi al Comune di Porto Empedocle, Noi con Salvini: "Intervenga la magistratura"

Il coordinamento provinciale del movimento chiede chiarezza sulla vicenda: "Effettuare una seria indagine patrimoniale e sottoporre tutti gli amministratori a verifiche"

Il coordinamento provinciale di Noi con Salvini interviene sulla crisi amministrativa al Comune di Porto Empedocle. "Abbiamo più volte richiesto l’intervento di tutta la deputazione agrigentina, - si legge in una nota del coordinamento - ma senza ottenere nessun risultato, né alcun intervento in merito. Forse dovremo chiedere, ed ora lo faremo, l’intervento della magistratura ordinaria, oltre che di quella contabile, perché nessuno può nascondere questi fatti".

"È noto a tutti il passato burrascoso del nostro territorio, - proseguono da Noi con Salvini - tra l'altro ad altissima infiltrazione mafiosa. Allora è giunto il momento di effettuare una seria indagine patrimoniale e sottoporre tutti gli amministratori di Porto Empedocle, succedutesi da un decennio a questa parte, a verifiche sul proprio patrimonio familiare, da estendere oltre il quarto grado. Pertanto la politica, oggi più che mai, deve dare un forte segnale, mostrandosi al contempo alquanto trasparente verso i cittadini, rammentandole, che sono gli unici soggetti che le conferiscono la delega per amministrare il bene comune".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento