rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Carabinieri

"Crack, cocaina e marijuana in macchina": arrestati a Villabate

Il gip ha già convalidato il provvedimento ed ha disposto a carico dei due indagati l’applicazione della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nel Comune di residenza

Sono stati trovati in possesso, all’interno dell’autovettura sulla quale viaggiavano, di uno zaino contenente 25,7 grammi di crack, già suddiviso in dosi; 4,8 grammi di cocaina e 5,5 grammi di marijuana. Un 34enne e un 28enne, rispettivamente italiano e gambiano, residenti nell'Agrigentino, sono stati arrestati dai carabinieri della sezione Radiomobile di Misilmeri, nel corso di un controllo del territorio a Villabate. 

I due hanno attirato l’attenzione dei militari perché, in piena notte, sono stati visti in via Pomara, una strada senza uscita e certamente non di passaggio. Scattato il controllo dei carabinieri, il conducente del veicolo è parso sin da subito nervoso. I due inoltre non sarebbero stati in grado di spiegare le ragioni della loro presenza a Villabate.

Fatta la perquisizione personale e veicolare, dall'auto è saltato fuori lo zaino con all'interno 25,7 grammi di crack, già suddiviso in dosi, 4,8 grammi di cocaina e 5,5 grammi di marijuana.

Gli arresti sono stati convalidati dal gip del tribunale di Termini Imerese che ha disposto a carico dei due indagati l’applicazione della misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nel comune di residenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Crack, cocaina e marijuana in macchina": arrestati a Villabate

AgrigentoNotizie è in caricamento