rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Mafia

Trovato il covo di Messina Denaro, la perquisizione è durata diverse ore

Si trova a Campobello di Mazara. Quella che è appena passata è stata la prima notte in carcere per il boss arrestato ieri mattina dopo 30 anni di latitanza

E'durata tutta la notte la perquisizione del covo del boss Matteo Messina Denaro, scoperto dai carabinieri del Ros e dalla Procura di Palermo guidata da Maurizio de Lucia dopo ore di ricerche. La casa usata dal boss è stata individuata a Campobello di Mazara. Alla perquisizione ha partecipato personalmente il procuratore aggiunto Paolo Guido che da anni indaga sull'ex latitante di Cosa nostra. L'edificio, che si troverebbe nel centro abitato, è stato setacciato palmo a palmo.

L'identikit di Messina Denaro: un playboy amante delle belle donne, coinvolto in festini hard e con un patrimonio di 4 miliardi di euro

L'arresto di Messina Denaro: "Era in buona salute e indossava un orologio di almeno 30 mila euro"

I dati del Servizio sanitario e la visita all'occhio: così è stato scovato Messina Denaro, ora si cerca il covo

La cattura di Messina Denaro, il procuratore Guido: "Piena operatività della mafia agrigentin

Quella che è appena passata è stata la prima notte in carcere per il boss Matteo Messina Denaro arrestato ieri mattina dopo 30 anni di latitanza, presso la clinica Maddalena di Palermo dove era in cura per un tumore. Il boss ieri mattina stesso è stato portato prima nella caserma dei carabinieri San Lorenzo e poi trasferito all'aeroporto militare Boccadifalco, da dove ha raggiunto con un volo speciale il carcere di massima sicurezza. Messina Denaro sarà interrogato nei prossimi giorni dal Procuratore capo Maurizio de Lucia e dall'aggiunto Paolo Guido.

Intanto per Matteo Messina Denaro è stato già proposto il carcere duro, il 41 bis. "Al momento le condizioni sono compatibili con la detenzione in carcere. Ancora, in questo momento, non possiamo rispondere su quale sarà la struttura penitenziaria a cui sarà destinato Matteo Messina Denaro", ha detto il procuratore aggiunto Paolo Guido nel corso della conferenza stampa per l'arresto del boss

“Matteo Messina Denaro andrà al carcere duro perché quell'istituto esiste ancora grazie a questo governo. Quindi qualcuno dovrebbe spiegarmi su che cosa si sarebbe fatta una eventuale trattativa". ha detto il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ospite ieri sera di 'Quarta Repubblica' su Rete 4. "Non c'è bisogno di mettersi d'accordo con la mafia per batterla, si può fare. E oggi l'Italia lo ha dimostrato", ha sottolineato.

L'arresto di "Diabolik" (Matteo Messina Denaro) e quel lungo elenco di latitanti agrigentini cancellato nel 2010

L'arresto di Messina Denaro: operato per un tumore a La Maddalena faceva cicli di chemioterapia

Arrestato in una clinica privata di Palermo, finisce dopo 30 anni la latitanza del boss Matteo Messina Denaro

Arresto Messina Denaro, la carta di identità di Andrea Bonafede usata dal superlatitante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato il covo di Messina Denaro, la perquisizione è durata diverse ore

AgrigentoNotizie è in caricamento