menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di Canicattì

Una veduta di Canicattì

Diciassettesima vittima da Covid a Canicattì, il sindaco: "Interi nuclei familiari stanno contraendo il virus"

A perdere la vita, nelle ultime ore, è stata una donna. Di Ventura, ancora una volta, richiama tutti: "Esorto a non sottovalutare la contagiosità di questo invisibile nemico e a rispettare alla lettera le regole"

Un'altra vittima da Coronavirus - ed è la diciassettesima da quando è scoppiata l'emergenza sanitaria - a Canicattì. Una realtà dove, soltanto oggi, sono stati notificati, dall'Asp, altri 18 nuovi contagi che portano ad un totale di 191 i positivi. E dirsi, ancora una volta, preoccupato è il sindaco Ettore Di Ventura: "La situazione è seria, interi nuclei familiari stanno contraendo il Covid. Esorto - ha detto - a non sottovalutare la contagiosità di questo invisibile nemico e a rispettare alla lettera le regole. Inoltre, ricordatevi che, essendo in vigore la zona rossa nazionale, si potrà uscire solo per necessità". 

Pasqua e Pasquetta in lockdown, ecco le deroghe concesse e le regole per i Comuni in zona rossa

"E' questa una Pasqua più triste del solito, funestata dalla notizia di un nuovo decesso per covid, il 17esimo da inizio pandemia - ha aggiunto il sindaco di Canicattì - . Alla famiglia della nostra cittadina che ha perso la vita a causa di questo maledetto virus, rivolgiamo i nostri più sinceri sentimenti di cordoglio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento