rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Covid, in Sicilia 9.292 casi di cui 962 in provincia: 66 morti ("spalmati" su più giorni) ma scendono i ricoveri in terapia intensiva

E' quanto emerge dal bollettino diffuso oggi dal ministero della Salute, che colloca l'Isola al nono posto per contagi in Italia. In provincia di Palermo registrati 2.100 positivi. Dal ricalcolo della Regione emergono altri decessi

Sono 9.292 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia a fronte di 49.331 tamponi processati. E' quanto emerge dal bollettino diffuso oggi dal ministero della Salute, che riporta ben 66 decessi: si tratta di un record in questa pandemia, anche se va sottolineato che i morti sono "spalmati" su più giorni.

Su 66 decessi infatti soltanto 11 si sono verificati ieri e 26 l'altro ieri. La restante parte è avvenuta nei giorni precedenti. Il totale quindi è frutto di un ricalcolo della Regione Siciliana. Con la nuova contabilità il totale dei morti tocca quota 7.878.

L'Isola è al nono posto per contagi in Italia, con un tasso di positività che scende dal 19,8% al 18,8%.  Sul fronte ospedaliero sono 1.488 ricoverati (+16 rispetto a ieri);  mentre in terapia intensiva ci sono 157 persone (8 in meno rispetto a ieri).  Gli attuali positivi sono 166.341, con un aumento pari a 6.748 casi.  I guariti sono invece 2.478.

Il contagio nelle singole provincia vede Palermo in testa con 2.100 casi, Catania 2.367, Messina 725, Siracusa 1.031, Trapani 482, Ragusa 832, Caltanissetta 623, Agrigento 962, Enna 170.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Sicilia 9.292 casi di cui 962 in provincia: 66 morti ("spalmati" su più giorni) ma scendono i ricoveri in terapia intensiva

AgrigentoNotizie è in caricamento