rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Licata

Per la banca dati era ancora positivo al Covid, incappa in un controllo: "Ero stanco di stare in quarantena", denunciato cinquantenne

L'uomo, un professionista nisseno, era in attesa del tampone che provasse la guarigione dal virus, ma è incappato durante la "trasferta" in una pattuglia della polizia

"Ero stanco di aspettare l'esito del tampone rinchiuso in casa e sono uscito da casa". E' questa, più o meno, la versione usata da un cinquantenne, un professionista nisseno, che è stato denunciato dalla polizia a Licata nel corso di un controllo per violazione delle norme anti contagio.

E' stata la verifica attraverso gli strumenti informatici a consentire di scoprire che l'uomo, risultava ancora positivo al Covid-19 e in quarantena fiduciaria, in attesa del tampone che verificasse la negativizzazione al virus.

Per lui è scattata quindi la denuncia per violazione delle misure anti-Covid19 previste dal testo unico delle leggi sanitarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per la banca dati era ancora positivo al Covid, incappa in un controllo: "Ero stanco di stare in quarantena", denunciato cinquantenne

AgrigentoNotizie è in caricamento