rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Covid, il bollettino dell'Asp: sono quasi 7mila gli attuali positivi e raddoppiano i ricoveri in terapia intensiva

Oltre 200 i nuovi positivi a Ribera e Palma di Montechiaro: nella città del Gattopardo via a misure restrittive per arginare i contagi

Sfiora quota 7mila il numero di persone attualmente affette da Covid-19 in provincia di Agrigento. A dirlo è l'ultimo bollettino del'Asp, che riferisce il dato dei tamponi effettuati lo scorso 6 gennaio e analizzati solo il 7 del mese. Questo confermando un "disallineamento temporale" che è stato più volte denunciato in primis dai sindaci e che consiste in realtà anche nel fatto che i numeri forniti dall'Azienda sono sempre molto diversi da quelli del Ministero. Ad ogni modo, il bollettino indica 705 nuovi casi, con 5 nuovi ricoveri in ospedale e fortunatamente nessun decesso. Sono invece 123 i guariti.

La situazione negli ospedali

Gli agrigentini attualmente ospedalizzati sono 62 (+5). In degenza ordinaria/subintensiva sono 53: ben 36si trovano al "Fratelli Parlapiano" di Ribera e 17 al San Giovanni di Dio di Agrigento. Un solo ricovero in una struttura lowcare fuori provincia. Sono 8 i pazienti in Terapia intensiva ricoverati al presidio ospedaliero riberese (+4).

I dati Comune per Comune

Agrigento 804 (+165); Alessandria della Rocca: 32 (+2); Aragona: 111 (+12); Bivona: 54 (+6); Burgio: 60 (+32); Calamonaci: 40 (+21); Caltabellotta: 41 (+26); Camastra 59 (+24); Cammarata: 98 (+17); Campobello di Licata: 179 (+26); Canicattì: 865 (+174); Casteltermini: 75 (+30); Castrofilippo: 160 (-19); Cattolica Eraclea: 37 (+13); Cianciana: 30 (+20); Comitini: 18 (+3); Favara: 699 (+163); Grotte: 121 (+35; Joppolo Giancaxio: 30 (+29); Licata: 350 (+105);  Lucca Sicula: 45 (+24); Menfi: 124 (+27);  Montallegro: 54 (+13); Montevago: 12 (+4); Naro: 125 (+33); Palma di Montechiaro: 517 (+212); Porto Empedocle: 230 (+58); Racalmuto: 151 (+61); Raffadali: 153 (+50); Ravanusa: 94 (+15); Realmonte: 61 (+15); Ribera: 456 (+209); Sambuca di Sicilia: 99  (+12); San Biagio Platani: 28 (+16); San Giovanni Gemini: 94 (+32); Sant'Angelo Muxaro: 11 (+4); Santa Elisabetta: 38 (+2); Santa Margherita di Belice: 85 (+31); Santo Stefano di Quisquina: 33 (+22); Sciacca: 419 (+138); Siculiana: 100 (+30, uno è un migrante ospitato presso il "Villa Sikania"); Villafranca Sicula: 16 (+11).

A Palma di Montechiaro il sindaco Stefano Castellino ha deciso di attuare altre restrizioni oltre quelle previste dalla zona arancione, vietando le feste e le occasioni di assembramento, chiudendo gli uffici, i musei e i luoghi di cultura, il saluto di condoglianze ai funerali e l'interdizione all'accesso (ad eccezione di residenti e di chi si reca nelle attività commerciali) nelle piazze Giulio Tomasi,  vie Calamandrei, Lombardia, Alpi e Nebrodi, Lungomare Todaro e Piazza Crucilli nonché in piazzale Castello, piazza Bonfiglio, via Calatafimi e ancora piazza Cesare Battisti e piazza Matteotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, il bollettino dell'Asp: sono quasi 7mila gli attuali positivi e raddoppiano i ricoveri in terapia intensiva

AgrigentoNotizie è in caricamento