rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Castrofilippo

Covid, a Castrofilippo 20 persone contagiate: i dipendenti comunali dovranno fare il tampone per entrare in ufficio

Il sindaco Antonio Badalamenti prevede che il numero dei positivi possa essere di gran lunga superiore a quello ufficiale comunicato dall'Asp. Scuole chiuse per 3 giorni per effettuare uno screening a tappeto dell'intera popolazione scolastica

Secondo le comunicazioni ufficiali dell’Asp, a Castrofilippo ci sono 20 persone positive al Covid. Ma il sindaco Antonio Badalamenti, attraverso una nota, dichiara che in realtà le persone contagiate nel piccolo centro dell’Agrigentino potrebbero essere molte di più: “Stiamo infatti aspettando - ha detto - l’esito dei tamponi molecolari effettuati ad un numero più elevato di soggetti che al momento risultano positivi con test rapido. È stato inoltre disposto il rientro in sicurezza negli uffici comunali di tutti i dipendenti che, da lunedì 13 dicembre, dovranno effettuare un tampone prima di poter rientrare in servizio”.

Badalamenti ribadisce il suo appello ai concittadini: “Tutta la nostra comunità deve adoperarsi per il rispetto delle normative vigenti in materia di protezione e prevenzione. Siamo a stretto contatto con il responsabile provinciale dell’Asp per monitorare la situazione ed è in programma uno screening a tappeto, sempre mediante tamponi, dell’intera popolazione scolastica”.

Il sindaco ha disposto la chiusura di tutti gli istituti scolastici nelle giornate del 13, 14 e 15 dicembre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, a Castrofilippo 20 persone contagiate: i dipendenti comunali dovranno fare il tampone per entrare in ufficio

AgrigentoNotizie è in caricamento