"Cotton day", riberesi fanno il bagno per l'ultimo dell'anno

L’evento è organizzato da Tony Mascarella e Mimmo Macaluso ed ha richiamato diversi temerari

Anche quest’anno diversi riberesi hanno rispettato la tradizione, in acqua per l’ultimo dell’anno. Un evento che si ripete da diversi anni.

Circa trenta persone hanno sfidato l’inverno e si sono ritrovati a Seccagrande per il consueto bagno di fine anno. L’evento è dedicato al medico riberese, Pietro Scottone, scomparso diversi anni fa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’evento è organizzato da Tony Mascarella e Mimmo Macalusa. Costumi, sole di dicembre e tanto coraggio: per il bagno di San Silvestro. La 12esima edizione del “Cotton Day”, anche quest’anno ha raccolto diversi consensi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Emergenza Covid-19: diagnosticati 7 nuovi contagi ad Aragona che è a 16 casi: positivi anche ad Agrigento e Sciacca

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento