rotate-mobile
Cronaca

In giro senza un valido motivo e perfino sprovvisti di guanti e mascherina: raffica di sanzioni

La polizia municipale, impegnata in un tour de force di controlli, ha applicato il minimo tariffario: 300 euro

Alcuni – ben cinque – sono stati trovati in giro senza alcun legittimo motivo e con tanto di autodichiarazione ritenuta alquanto improbabile. Tutti sono stati sanzionati. La polizia municipale ha applicato il minimo tabellare: 300 euro. Un agrigentino è finito nei guai, con tanto di segnalazione alla Procura, perché era a spasso senza mascherina e senza guanti.

Emergenza Coronavirus, carabinieri in prima linea tra solidarietà e maxi controlli

Anche ieri, così come sabato, i vigili urbani della città dei Templi sono stati in prima linea per cercare di fronteggiare gli eventuali comportamenti irregolari dei cittadini. A nulla sono valsi, naturalmente, i tentativi di spiegazione e giustificazione addotti dai cittadini che, ad Agrigento come nel resto della provincia, continuo ad inventarsi la qualsiasi pur di giustificare la loro presenza per strada.

Emergenza Covid-19, la polizia municipale in campo con l'uso di un drone
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro senza un valido motivo e perfino sprovvisti di guanti e mascherina: raffica di sanzioni

AgrigentoNotizie è in caricamento