menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Struttura di 270 metri quadrati abusiva nel cuore di San Leone", arriva l'ordine di demolizione

La stessa risulta costruita senza alcun permesso in un'area a vincolo sismico e paesaggistico

Avrebbero costruito, su un terreno sottoposto a vincolo paesaggistico e sismico nei pressi di viale Emporium, una struttura di circa 270 metri quadri come ampliamento di un immobile già esistente, ma in "totale assenza di titoli autorizzativi".

Per questo una ditta di materiale edile è stata ingiunta dal Comune di Agrigento a provvedere alla demolizione di un bene realizzato con pilastri di ferro e pannelli prefabbricati .

Le stesse hanno 90 giorni di tempo per provvedere e potranno essere oggetto, successivamente, di una sanzione pecuniaria tra 2 e 20mila euro. Sarà inoltre acquisita di diritto al patrimonio comunale l'opera abusiva nel suo complesso, compresa la cosiddetta area di sedime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento