menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corsi di formazione per presbiteri e diaconi

Iniziato il primo turno del corso di formazione per presbiteri e diaconi dell’Arcidiocesi di...

Iniziato oggi alle 15.30, presso l’Hotel Mediterraneo di Siculiana Marina, il primo turno del corso di formazione per presbiteri e diaconi dell’Arcidiocesi di Agrigento sul tema: “Dove va il mondo? La situazione politica, finanziaria ed economica e la Dottrina sociale della Chiesa”. (il secondo turno del corso si terrà dall’11 al 13 gennaio) A tenere il corso di formazione permanente saranno i professori Fabio Mazzocchio (Università di Palermo), Gianni Notari (già presidente del Centro Arrupe), Giuseppe Notarstefano (Università di Palermo), l'avvocato Salvatore La Barbera (presidente dell’Associazione “Laici nella chiesa e cristiani nella società” ).

I presbiteri ed i diaconi si porranno anche in ascolto dei segretari generali dei sindacati della provincia di Agrigento (Mariella Lo Bello, Aldo Broccio e Salvatore Montalbano) per avere da loro una presentazione del nostro territorio. Contestualmente sarà presentato ai presbiteri ed ai diaconi il “Corso diocesano di formazione all’impegno sociale e politico - Vincenzo Campo”, promosso dall’Ufficio di Pastorale Sociale della Curia di Agrigento unitamente al settimanale diocesano L’Amico del Popolo ed in collaborazione con l’Azione Cattolica diocesana.

Il Corso intende favorire la formazione di laici, attivamente inseriti nella vita ecclesiale, che intendano contribuire alla costruzione della città attraverso il loro impegno nella società civile e politica. Per questo scopo il Corso, attraverso l’apporto di docenti qualiticati, si prefigge di analizzare e diffondere la dottrina sociale della Chiesa e tutti gli interventi del Magistero ecclesiastico riguardanti l’impegno e il comportamento dei cattolici nella vita politica. Il Corso sarà attivato ad Agrigento, Canicattì e Sciacca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento